Ciao a tutti,

mancano pochi giorni ad Halloween, una delle mie feste preferite. Non riesco proprio a resistere a tutto ciò che è travestimento. Ho una vera passione per Carnevale, Halloween e feste in maschera.

Avete deciso di partecipare ad una festa o portare i vostri bimbi ma non sapete come truccarli? Vi lascio qualche consiglio per creare qualcosa di semplice in modo rapido.

Munitevi dei vostri trucchi di tutti i giorni e delle cere che trovate in tutte le cartolerie e supermercati.

RICREARE UN LIVIDO PER HALLOWEEN

Creare un “look tumefatto” è sempre perfetto per questa festa. D’altra parte si sa, i primi sintomi del morso di uno zombie sono proprio i lividi, per poi passare allo stadio avanzato e diventare veri zombie.

Potete decidere se sfruttare il livido su una base bianca/grigia su tutto il viso per rendere l’aspetto molto più cadaverico oppure se fare qualcosa di più facile e farlo direttamente sul colore della pelle.

I colori ideali per creare i lividi sono viola, giallo, nero, marrone, rosso. Con le dita farte una base molto larga e leggera di giallo, poi andate sempre a scurire avvicinandovi al punto dove volete far partire il vostro livido. Passate dal giallo, al marrone, al viola al nero… se volete aggiungete del rosso per creare il morso e la botta presa.

OCCHIAIE PER HALLOWEEN

Tutte le mattine che ci guardiamo allo specchio e vediamo le nostre occhiaie ci diciamo “mamma mia che mostro”. Ecco la festa ideale per esasperarle! anche qua viola e nero sono colori perfetti per creare le ombre nella parte interna dell’occhio e scendere proprio nel solco inferiore dell’occhio.

SANGUE PER HALLOWEEN

Un vampiro, un dracula o uno zombie assetato di ha sempre del sangue ben visibile addosso! Se non avete il sangue finto a disposizione utilizzate una matita per labbra rossa o bordeaux o un rossetto. Se volete dare un aspetto mostruoso anche agli occhi potete mettere la matita rossa anche nella rima interna dell’occhio.