Ciao a tutti!

Oggi vi parlo di una palette che ho acquistato qualche mese fa, ed ho avuto il piacere di poter testare per diversi makeup. Quindi oggi posso dirvi finalmente la mia opinione.

Le palette di Anastasia Beverly Hills mi hanno sempre incuriosita e ho sempre avuto la voglia di provarle tutte. Ho deciso di provare come prima palette quella che mi sembrava che avesse i colori meno stravaganti e più portabili: Jackie Ania.

I colori sono burrosi (quelli matte tendono a seccare più facilmente di quelli shimmer), super pigmentati e facili da sfumare, quindi adatti anche alle meno esperte. E’ una palette davvero versatile. Ottima per creare look portabili per tutti i giorni oppure look più strong da sera. La potete trovare da Sephora. La palette contiene 14 colori per un costo di 49,00€.

All’interno della palette trovate un pennellino a due estremità, uno ideale per l’applicazione (la parte più piccola) l’altro per la sfumatura. A dire il vero non mi fa impazzire come pennello. Non so se sono stata sfortunata io, ma quello della mia palette perde molti peli durante il lavaggio. Comunque, per chi non ha pennelli da sfumatura, per iniziare, va più che bene.

I colori sono stupendi vi lascio gli swatch.

Ecco qualche look che ho creato con questa meravigliosa palette.

Insomma io la promuovo a pieni voti e devo dire che adesso la curiosità di provare anche le altre si è fatta davvero più viva.

Voi l’avete già provata? Oppure ne avete provate altre? Sono davvero curiosa.

E’ arrivato il momento dei saluti, spero che l’articolo ti sia piaciuto e ti sia stato utile. Se ti va puoi condividerlo sui tuoi social utilizzando i pulsanti in basso e lasciarmi un like di sostegno. Puoi iscriverti al mio blog inserendo la tua mail qua sotto (niente spam, ti arriverà semplicemente una mail quando ci sarà un nuovo articolo disponibile.